Tramandare i ricordi e l’eredità digitale: parola a Ilaria Carola